Monopattino elettrico Ecogyro

PRO

CONTRO

Possibilità di inserire una seconda batteria

Sistema frenante mediocre

Ottima accelerazione e velocità massima

Stabilità scarsa in presenza di buche e dossi

Autonomia e velocità di ricarica della batteria

Peso notevole

Motore performante

Costo elevato

Cruise Control regolabile in 3 modalità

Batteria di media qualità

Aggiornato Luglio 2021

Scritto Da
GEMMA V BERGAMASCHI

“Da sempre appassionata di nuove tecnologie per lo sport e tempo libero”

Monopattino elettrico Ecogyro

I monopattini elettrici sono attualmente considerati dei veri e propri mezzi di trasporto smart e green, che si adattano all’utilizzo da parte di adulti e ragazzi. Sono ideali per compiere gli spostamenti urbani brevi, tanto da essere considerati i veicoli dell’ultimo miglio, ovvero per compiere la distanza che spesso separa l’abitazione dalla fermata dei mezzi pubblici e la distanza tra la fermata dei mezzi e i luoghi di destinazione (lavoro, palestre..).

Il successo del monopattino elettrico è legato principalmente alla sua praticità e velocità nello spostarsi. La velocità di un monopattino elettrico può variare dai 12km/h ai 30km/h (fino anche ad arrivare, in alcuni modelli più avanzati, ai 45 km/h) e riescono a percorrere fino a 35 km e oltre, con una singola ricarica. Si tratta, ovviamente, di dati influenzati da vari fattori, quali: il carico supportato, la potenza del motore, la pressione degli pneumatici, le pendenze, la tipologia di terreno percorsa, etc.

Non tutti sanno che i monopattini elettrici sono veicoli a due ruote azionate da un motore elettrico alimentato da una batteria ricaricabile, niente di più semplice. Per caricare la batteria è sufficiente collegarla ad una normale presa di corrente a muro!
I numerosi modelli di scooter elettrici in commercio hanno design in grado di accontentare tutti i gusti degli utenti, sono molto facili da guidare e comodi e, nella maggior parte dei casi, non richiedono la patente di guida o l’assicurazione.

Di anno in anno, gli scooter elettrici diventano sempre più accattivanti e performanti, grazie alle tecnologie avanzate utilizzate nelle funzioni del mezzo, alla capacità della batteria e all’efficienza dei motori elettrici. I vari modelli di scooter elettrici si differenziano tra loro, principalmente, per le seguenti caratteristiche:

  • peso e maneggevolezza 
  • qualità dei materiali
  • presenza o meno di un sistema pieghevole
  • presenza o meno di una sella.

SAPEVI CHE?

Gli aspetti positivi degli scooter elettrici sono molti:

  • sono ecologici, non inquinano, sono silenziosi;
  • non hanno bisogno di alcuna manutenzione;
  • sono comodi per gli spostamenti quotidiani, per evitare gli ingorghi;
  • il loro sistema pieghevole consente di portarli sempre con sé ovunque o di parcheggiarli ovunque;
  • non essendo mezzi a benzina, assicurano un notevole risparmio di denaro;
  • rappresentano delle grandi opportunità di svago e sano divertimento all’aria aperta.

Ricevi aggiornamenti

Resta sempre aggiornato in merito a promozioni e novità.

Monopattino elettrico Ecogyro Gscooter S9

Abbiamo visto come lo scooter elettrico rappresenti una praticissima ed ecologica alternativa ai classici mezzi di trasporto a benzina. Tuttavia, scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze, non sempre risulta facile e immediato. L’offerta del mercato è davvero vasta e le informazioni sui vari modelli sono spesso confuse.

In questa guida ti presentiamo il modello Ecogyro GScooter S9, uno dei migliori monopattini, attualmente in commercio. Si tratta di un monopattino elettrico decisamente semplice da guidare e trasportare e molto divertente. Infatti, grazie al suo peso ridotto, assicura una notevole manovrabilità, una buona accelerazione e una praticissima trasportabilità a mano.

Caratteristiche

  • Potenza motore: 250 W
  • Tipo di batteria: ioni di litio
  • Tensione batteria: 36 V
  • Capacità batteria: 7.0 Ah
  • Velocità max: 25Km/h (modalità standard), 15 Km/h (modalità a risparmio energetico)
  • Autonomia (durata della batteria): fino a 30 Km
  • Tempi di ricarica: 3 – 4 ore
  • Dimensioni monopattino: 108 cm x 43 cm x 114 cm
  • Peso del monopattino: 11,5 kg
  • Peso massimo supportato: circa 100 Kg
  • Sistema di illuminazione: anteriore e posteriore
  • Struttura: pieghevole e di colore nero
  • Freno posteriore: meccanico a disco
  • Ruote: tubeless da 8,5 pollici
  • Terreni supportati: asfalto, superfici piane e ostacoli bassi
  • Display: a LED (con indicatore di velocità e batteria residua)
  • Cavalletto: si
  • Certificazioni: CE, FCC & RoHS
  • Grado di protezione: IP54
  • App di controllo: nessuna app disponibile
  • Marca: Ecogyro
  • Modello: GScooter S9

Motore

Il motore di questo monopattino elettrico black, Ecogyro GScooter S9, è in grado di erogare una massima potenza di 250 W che, unita al peso leggero del telaio, permette di affrontare pendenze fino all’8%, senza alcuna difficoltà. 

Con il monopattino elettrico Ecogyro GScooter S9 si raggiunge la velocità massima di 25 km/h e un’ autonomia fino a 30 km. Ovviamente, i valori dichiarati dalle case di produzione sono indicativi di una guida ipotetica nelle condizioni più ottimali di: carico supportato, condizioni meteo e stradali, velocità di percorrenza e così via.

Batteria

Il pacco batterie è posizionato al di sotto della pedana ed ha una capacità totale di 7 Ah, una tensione di 36 V e assicura dei tempi di carica molto rapidi, 3-4 ore circa. La batteria del monopattino elettrico Ecogyro Gscooter S9 offre la possibilità di impostare due range di velocità diverse:

  • velocità 1: da 0 a 15 km/h;
  • velocità 2: da 0 a 25 km/h.

Ruote e Freni

Il telaio dell’ Ecogyro Gscooter S9 è molto robusto, realizzato interamente in alluminio e dotato di due ruote tubless da 8,5 pollici. La mancanza della camera d’aria elimina del tutto il rischio di forature e la necessità di una manutenzione periodica.

Il monopattino Gscooter S9 presenta un freno meccanico a disco posteriore molto efficace. Sulla parte sinistra del manubrio di Ecogyro GScooter S9, è posizionate la leva freno, che agisce efficacemente sulla ruota posteriore, e sulla parte destra quella dell’acceleratore, azionabile con il pollice della mano.

Per l’ammortizzazione, invece, risulta sufficiente l’azione naturale degli pneumatici. Ricordiamo, inoltre, che il telaio in alluminio dell’ Ecogyro Gscooter S9 garantisce un grado di protezione IP54, che lo rende adatto anche all’uso sotto la pioggia. Ovviamente, questa tipologia di pneumatici offre una naturale ammortizzazione, in grado di assorbire leggere asperità, ma non è consigliabile percorrere lunghi tratti di strada sconnessa.

Luci

Il monopattino Gscooter S9 è munito di luminosi fari a LED anteriori, una luce di posizione e una rossa di avviso frenata posteriore.

Design

Il telaio in alluminio dell’ Ecogyro S9 è robusto e resistente agli urti ma nello stesso tempo molto leggero, dato che il suo peso supera di poco gli 11 kg.

Non è presente la regolazione dell’altezza del manubrio ma il piantone sterzo è dotato di uno snodo alla base che consente di ripiegarlo e di appoggiarlo sul parafango posteriore, in modo da ridurre le dimensioni di ingombro. E’ presente un doppio parafango e un cavalletto, che completano la dotazione di serie dell’Ecogyro GScooter S9.

Funzionalità

Infine, questo GScooter S9 ha un display integrato nel manubrio per mostrare la velocità, un pulsante on/off per comandare la luce anteriore e una serie di LED blu per avere una precisa indicazione sul livello di carica della batteria.

PRO:

Telaio è resistente e molto leggero

Due modalità di marcia selezionabili

Pneumatici senza camera d’aria

Display con indicazione della velocità

Grado di protezione IP54

CONTRO:

Qualità mediocre della batteria

Autonomia limitata

Monopattino elettrico Ecogyro Gscooter S8

Il monopattino elettrico pieghevole Ecogyro Gscooter S8, ha un motore potente 250 W e un’ autonomia di 25 Km, che dipende da una serie di fattori, tra cui il peso supportato, la velocità di crociera (più sarà elevata e minore sarà la sua autonomia), il tipo di strada percorsa o la sua inclinazione. Presenta un comodissimo display frontale sul manubrio, che permette di tenere sotto controllo la velocità, il programma scelto e il livello di batteria.

Questo monopattino è ideale per percorrere qualunque tipo di strada, grazie alla presenza di sospensioni anteriori e di pneumatici piatti da 8 pollici antiforatura. Essendo privi di camere d’aria, questi pneumatici sono molto simili a quelli delle auto, assicurando una lunga durata del mezzo, senza il rischio di bucare.

Il telaio è molto solido e realizzato in alluminio, curato nei dettagli e completo di un doppio sistema frenante, che permette di sfruttare il mezzo su una vasta varietà di strade. Semplicissimo da trasportare grazie al telaio pieghevole, raggiunge la velocità massima 20 Km/h e ha un’ autonomia di circa 25 / 30 Km. Arriva, inoltre, a supportare fino a 100 Kg, senza influenzare negativamente le prestazioni.

Si tratta, in definitiva, di un ottimo prodotto che mette a disposizione anche una vasta gamma di accessori, per la personalizzazione, e di ricambi, per allungare la vita del mezzo. Come è possibile notare dalla descrizione delle loro caratteristiche tecniche, tra i modelli per adulti Ecogyro Gscooter S9 e Gscooter S8 non vi sono delle grandissime differenze. Dunque, entrambi gli scooter Ecogyro GScooter  sono nel complesso degli ottimi prodotti, come ottimo è anche il loro rapporto qualità-prezzo!

PRO:

Rapporto qualità-prezzo eccellente: considerando la qualità dei materiali e le sue prestazioni in relazione agli scooter elettrici concorrenti.

Comodità di trasporto e praticità di utilizzo: è un mezzo leggero, pieghevole e maneggevole da portare ovunque.

Progettato per la città: si adatta al 90% delle superfici.

Percorre molti Km con una sola ricarica ed offre una velocità sostenuta per un monopattino elettrico.

Struttura di ottima qualità: il materiale utilizzato e la presenza di pneumatici tubeless da 8 pollici garantiscono solidità e leggerezza allo stesso tempo.

CONTRO:

Le rifiniture sono buone ma non quanto quelle dei principali modelli concorrenti (come ad esempio lo Xiaomi M365)

Il motore rischia di surriscaldarsi troppo quando si mantiene una velocità sostenuta per lunghi periodi di tempo.

Aggiornamenti

Resta sempre aggiornato in merito a promozioni e novità.

Offerte di oggi