Monopattino elettrico 1000w – migliori modelli

PRO

CONTRO

Possibilità di inserire una seconda batteria

Sistema frenante mediocre

Ottima accelerazione e velocità massima

Stabilità scarsa in presenza di buche e dossi

Autonomia e velocità di ricarica della batteria

Peso notevole

Motore performante

Costo elevato

Cruise Control regolabile in 3 modalità

Batteria di media qualità

Guida al miglior monopattino elettrico 1000w

In questa guida all’ acquisto del miglior monopattino elettrico 1000 Watt, presenteremo i modelli ad alte prestazioni e con un buon rapporto qualità-prezzo. Per ogni articolo troverai tutte le informazioni dettagliate sul monopattino elettrico 1000 Watt, oltre al link diretto per un acquisto online sicuro. In commercio è possibile trovare molti articoli in grado di soddisfare le diverse esigenze dei clienti, ma le caratteristiche generali di questo tipo di veicoli sono pressocchè comuni.

Innanzitutto, nei modelli così potenti, la batteria è posizionata al di sotto della pedana e la velocità è molto più elevata rispetto ai modelli di monopattini elettrici classici: arriva anche a sfiorare i 40 Km/h. La velocità si regola attraverso le manopole presenti sul manubrio o il pedale meccanico posizionato sulla pedana. Generalmente, il manubrio presenta i freni come quelli classici delle biciclette, ma è possibile trovare anche alcuni modelli con un freno a pedale.

SAPEVI CHE?

Sia in Europa che negli Stati Uniti alcune aziende di monopattini sharing come la Lime  o la Bird sono in prima linea nei servizi di noleggio degli scooter elettrici, sopratutto nelle grandi città. Questo tipo di servizio ha, però, avuto un calo notevole a causa della pandemia e le società sono cadute in difficoltà finanziarie. A causa del virus, infatti, il turismo ha subito un arresto, la gente è molto più costretta a casa e, anche per una questione di igiene, preferisce non utilizzare monopattini già utilizzati da altri. D’altro canto, nel 2020 in Italia, si è assistito ad un’impennata della domanda di monopattini elettrici, sempre più intesi e utilizzati come veri e propri mezzi di trasporto.

Ricevi aggiornamenti

Resta sempre aggiornato in merito a promozioni e novità.

Classifica del miglior 1000w monopattino elettrico

Di seguito presentiamo i migliori modelli di monopattino elettrico 1000W presenti attualmente in commercio, in modo da facilitarvi e velocizzare la vostra scelta e il vostro acquisto dell’articolo adatto a voi.

1) Beeper FX 1000

Il miglior monopattino elettrico 1000W è il Beeper FX 1000. Questo modello raggiunge i 40 km/h molto velocemente e senza nessuna fatica. Oltre ad un motore dalla potenza di 1000W, è dotato di batterie da 36 Volt che garantiscono un’ autonomia di 25 km con una sola carica. La velocità di questo scooter elettrico è regolabile su tre livelli differenti in base alle necessità e ai limiti imposti dalle strade da percorrere: bassa, media e alta.

Il Beeper FX1000 ha un design accattivante e offre una guida dinamica, tanto da essere perfetto soprattutto per i percorsi fuoristrada. Infatti, ha in dotazione due ruote tassellate, che aderiscono molto bene ai terreni accidentati, e ammortizzatori sia anteriori che posteriori, in grado di attutire gli urti e gli scossoni che la guida su strade dissestate prevede. In base all’ uso che se ne vuole fare, al Beeper è possibile inserire o rimuovere, in brevissimo tempo, un comodo sellino regolabile.

Nonostante la sua struttura robusta, il monopattino elettrico 1000Watt Beeper FX1000 può essere facilmente piegato e trasportato a mano, in auto o riposto in casa.

PRO:

Ruote ad aria

CONTRO:

Luci assenti

2) Moma Bikes

Un monopattino elettrico 1000W altrettanto valido e con un buon rapporto di qualità-prezzo è il Moma Bikes. Questo modello, infatti, può essere considerato il più economico in assoluto della sua categoria.

Ma non bisogna lasciarsi ingannare dal costo perchè si tratta di un prodotto di ottima fattura e dalle grandi prestazioni.

Il monopattino elettrico da 1000 Watt Moma Bikes riesce a raggiungere su strada la velocità massima di 40 Km/h ed è dotato, oltre che di un motore dalla potenza di 1000 Watt, di batterie che garantiscono un’ottima autonomia. Con una sola carica, infatti, ci si assicura una navigazione di 20 Km e per ripartire bisogna attendere solamente 6 ore per una ricarica completa.

Le ruote del Moma sono larghe ben 25 centimetri e le sospensioni si trovano sia anteriormente che posteriormente, donando una guida impeccabile anche sui percorsi più difficili. Sono presenti due freni a disco, anteriore e posteriore, che garantiscono un’ esperienza di guida in totale sicurezza.

Un aspetto da valutare prima di acquistare un monopattino elettrico da 1000 Watt come il Moma Bikes è il peso notevole, che non consente di essere trasportato ovunque con facilità ma che offre un’ esperienza di guida fluida e stabile su tutti i tipi di strade. In particolare, questo monopattino elettrico pesa 38 kg e ne supporta 110.
Anche in questo caso siamo di fronte ad un monopatti

PRO:

Struttura solida

CONTRO:

Display assente

3) Takira Tank 1000TT

Anche il monopattino elettrico 1000 Watt Takira Tank 1000 TT è alimentato da un motore a 36 Volt e 1000 Watt di potenza. Le sue batterie hanno un’ autonomia di 20 km, si ricaricano da 0 a 100 nel giro di 7 ore circa e sono in grado di assicurare una velocità massima di 32 km/h.

Le prestazioni di questo monopattino elettrico sono notevoli grazie ai suoi cerchi in alluminio, agli pneumatici da fuoristrada, ai freni a disco anteriori e posteriori e ad un’ottima coppia di ammortizzatori posteriori, che affrontano con facilità tutti i tipi di ostacoli presenti sul tracciato.

Il monopattino elettrico Takira 1000TT presenta una sella regolabile in altezza e un telaio completamente in metallo che regala una guida molto stabile, annullando quasi del tutto il rischio di ribaltamento grazie al suo baricentro molto basso.

Sono presenti parafanghi che proteggono dallo sporco del fuoristrada, una pedana ampia e comoda e un cavalletto laterale che assicura un parcheggio pratico e stabile. Ma la caratteristica principale che fa di questo monopattino elettrico da 1000 Watt un vero gioiellino in termini di sicurezza sono le imponenti ruote da cross, dotati di una forcella anteriore che, associati ai due ammortizzatori regolabili posteriori, permettono di guidare questo mezzo al massimo della sua potenza anche sul fuoristrada.

Questo Takira monopattino elettrico, infine, presenta un intuitivo sistema pieghevole che consente di ridurre il più possibile la sua misura per poterlo trasportare a mano o sui mezzi. A differenza dei modelli visti finora, inoltre, il modello Tank 1000 Watt viene azionato tramite un’accensione a doppia chiave che rende impossibile, per gli eventuali ladri, metterlo in moto senza di esse. Proprio grazie a questo sistema di azionamento e sistema antifurto il monopattino Tank 1000TT viene considerato tra i più sicuri della sua categoria.

PRO:

Sicurezza

CONTRO:

Autonomia

4) Eflux Vision

Il 1000W monopattino elettrico Eflux Vision ha in dotazione un motore elettrico da 36 Volt e batterie che si ricaricano completamente in 8 ore e che consentono di guidare senza sosta per 15 o 20 km. La velocità massima che riesce a raggiungere è di 30 km/h ma si tratta di un dato che viene fortemente influenzato da varianti quali: il carico trasportato, il livello di batteria e il tipo di manto stradale percorso. Il dato indicato fa riferimento, infatti, ad un tragitto percorso nelle condizioni più ottimali.

Il punto di forza del monopattino elettrico Eflux è sicuramente il suo design elegante ma anche molto resistente, stabile e solido. Ha un telaio interamente realizzato in acciaio che pesa complessivamente 44 kg. Un peso notevole, non di facile e pratico trasporto a mano ma che offre una grande stabilità nella guida e che consente di trasportare un carico massimo di circa 125 Kg.

L’eFlux Vision offre anche la possibilità di installare un sedile ammortizzato molto comodo se si preferisce la guida stando seduti, utile soprattutto se si devono percorre molti chilometri. Il sedile si rimuove facilmente prima di ripiegare il monopattino per un trasporto più agevole. La particolartà di questo prodotto, rispetto ai monopattini elettrici presentati finora, è che si tratta di un vero e proprio mezzo ecologico che assicura un consumo elettrico ridotto.

La sicurezza del monopattino da 1000 Watt Eflux Vision è data dai suoi freni a disco anteriori e posteriori che garantiscono una frenata rapida ma sicura anche se si guida alla velocità massima. Inoltre, il monopattino elettrico con motore da 1000 Watt presenta un cambio automatico che rende questo mezzo idoneo agli utenti di ogni età.

PRO:

Consumo elettrico ridotto

CONTRO:

Peso

5) E-Flux Freeride 1000W

Infine, vi presentiamo il monopattino elettrico 1000W velocità massima di 35 Km/h E-Flux Freeride. Si tratta di un buon monopattino grazie soprattutto all’elevato livello di comfort che riesce ad offrire durante il suo utilizzo.

Anche qui troviamo un motore potente da 1000 W che consente di raggiungere una velocità massima di 35 Km/h nelle condizioni più ottimali (percorso lineare, batteria carica, velocità media del veicolo, peso trasportato ridotto..). La batteria consente di percorrere, con un ricarica completa, tra i 15 Km e i 20 km ed effettua un ciclo completo di ricarica in circa 6 ore.

Questo monopattino presenta freni a disco, ruote molto grandi con pneumatici di qualità che assicurano aderenza e stabilità su qualsiasi tipologia di terreno. Qualsiasi mezzo con i freni a disco e gli ammortizzatori anteriori e posteriori garantisce una guida comoda e sicura anche sulle strade più sconnesse. Il monopattino elettrico E-Flux Freeride 1000W pesa 38 Kg e riesce a sopportare fino a 115 kg di carico. Presenta anch’esso una sella regolabile in altezza e removibile se si predilige la guida in piedi.

PRO:

Comfort

CONTRO:

Autonomia

Le caratteristiche dei monopattini elettrici con motori potenti 1000 Watt

monopattino elettrico 1000w

I monopattini elettrici 1000W, come abbiamo appena visto, presentano delle caratteristiche comuni, importanti per assicurare sicurezza e prestazioni elevate durante il viaggio. Innanzitutto, in questo tipo di monopattino, la batteria viene posizionata sempre al di sotto della pedana del mezzo.

Il motivo principale per cui la batteria viene posizionata in basso è la praticità. Quando, infatti, si esaurisce la carica, è possibile sfilare la batteria semplicemente appoggiando il monopattino a terra e inserire una nuova batteria di sostituzione.

Guidare questo tipo di monopattino è molto facile. Basta ruotare le manopole presenti sul manubrio, che ricorda molto il manubrio di uno scooter a motore. Sempre sul manubrio sono presenti anche le levette dei freni, poste accanto alle manopole dell’accelerazione.

Molti modelli, per una questione di comodità, presentano un freno a pedale sulla pedana, che si aziona meccanicamente esercitandoci sopra la pressione del piede. Questo tipo di freno consente di rallentare in modo più graduale e sicuro dosando delicatamente la pressione del piede sul pedale.

La maggior parte dei monopattini elettrici presenti sul mercato hanno un wattaggio compreso tra i 120W e i 350W, articoli in grado di accontentare le esigenze di qualunque fascia d’età, dai bambini agli adulti. Scegliere un mezzo con un wattaggio di 1000 W significa protendere per un veicolo in grado di assicurare una velocità massima elevata, e di raggiungere anche i 40 km/h in brevissimo tempo.
Naturalmente, non bisogna dimenticare che la normativa attualmente vigente sulla circolazione dei monopattini elettrici su strada impone un limite di velocità di 25 Km/h, dunque, se si scelgono prodotti così potenti bisognerà evitare le strade urbane e utilizzarli principalmente in aree private o terreni isolati.

“Ci vorrebbe un monopattino e lo sguardo perso fino a tardi, fino a lontano.” (Anonimo)

Conclusioni

In questo articolo sul monopattino elettrico da 1000 W ti abbiamo fornito tutto quello che c’è da sapere per poter fare un’attenta selezione degli articoli prima di sceglierne uno adatto alle tue aspettative. Poichè si tratta di prodotti non proprio economici, è infatti, importante interrogarsi sull’uso che se ne vuole fare prima di scegliere le caratteristiche specifiche che dovrà avere il mezzo da acquistare. Non esiste il monopattino migliore in assoluto ma il monopattino migliore per ognuno noi!

Aggiornamenti

Resta sempre aggiornato in merito a promozioni e novità.

Offerte di oggi