Monopattino elettrico 150 Kg – migliori modelli

PRO

CONTRO

Possibilità di inserire una seconda batteria

Sistema frenante mediocre

Ottima accelerazione e velocità massima

Stabilità scarsa in presenza di buche e dossi

Autonomia e velocità di ricarica della batteria

Peso notevole

Motore performante

Costo elevato

Cruise Control regolabile in 3 modalità

Batteria di media qualità

Guida al miglior monopattino elettrico Portata 150 kg

Il monopattino elettrico non è più solo un mezo di divertimento per i bambini e i ragazzi ma è diventato, al giorno d’oggi, un vero e proprio mezzo di locomozione economico ed ecologico adatto anche all’utilizzo da parte di adulti. La sua praticità e maneggevolezza, unite al suo pratico sistema di piegatura, lo rendono tra i veicoli più versatili ed innovativi in commercio, ideale sia per divertirsi nel tempo libero che per effettuare gli spostamenti quotidiani in città trafficate, zone industriali, zone pedonali, ecc. dove risulta molto più impegnativo e stressante muoversi e cercare parcheggio con i mezzi più tradizionali.

Solitamente, la velocità del monopattino elettrico oscilla dai 12km/h ai 40km/h e può avere un’ autonomia che arriva a superare i 30 km. Queste caratteristiche dipendono dalla qualità dei prodotti, ma su ogni monopattino elettrico, sia la velocità massima che l’ autonomia vengono influenzate dal peso del guidatore, dalla potenza del motore, dalla pressione degli pneumatici, dal tipo di terreno percorso e da altri fattori.

Tra le varie categorie di monopattino elettrico pieghevole, ognuna volta a soddisfare delle particolari esigenze dei clienti, esiste quella del monopattino elettrico 150 Kg, pensata per le persone che hanno un peso e una corporatura importanti. Il monopattino elettrico portata 150 Kg presenta una struttura molto robusta e resistente e tutta una serie di caratteristiche che è bene valutare prima di procedere con gli acquisti di questi articoli. In questo articolo troverai le recensioni del miglior monopattino elettrico 150 Kg, con tanto di descrizione prodotto e caratteristiche dettagliate, con il link diretto per conoscere i prezzi degli articoli e per poter procedere con un eventuale acquisto mirato e sicuro.

SAPEVI CHE?

Sono circa 2,5 milioni gli italiani adulti interessati all’acquisto di un monopattino elettrico, mentre circa 800 mila persone ne possiedono già uno. Questi dati sono notevolmente aumentati nel 2020 grazie al bonus bici, che mirava a risollevare l’economia a seguito della pandemia ma anche a promuovere un tipo di mobilità più sostentibile. Secondo un recente sondaggio, l’età limite delle persone interessate ai monopattini è di 45 anni. La percentuale di chi ne possiede già uno sale nella fascia di età compresa tra i 35 anni e i 44 anni (5,5%) e fra i residenti nel Centro Italia e nel Nord Est (4,2%).

Ricevi aggiornamenti

Resta sempre aggiornato in merito a promozioni e novità.

Classifica del miglior monopattino elettrico pieghevole (pesa 150Kg)

Di seguito troverai le recensioni dei migliori monopattini elettrici con una portata massima di 150 Kg. Poichè si tratta di articoli in grado di supportare un peso importante, vi proponiamo recensioni di monopattini elettrici importanti, i migliori della categoria attualmente in commercio.

1) Besteseller no 1: Urbetter Kugoo M4

La nostra prima recensione riguarda il prodotto per adulti Urbetter Kugoo M4 che sta sbaragliando il mercato. Ha un motore potente di 500W e una batteria 48V e 10AH davvero molto prestanti. La velocità massima del 150 Kg monopattino elettrico è di ben 43 km/h, una velocità davvero elevata per uno scooter di questo tipo ed è, inoltre, possibile scegliere tra 3 modalità di navigazione usando una chiave.

La batteria dello scooter consente di percorrere 45 km con una sola carica, circa il doppio rispetto ai modelli di monopattini elettrici delle altre categorie, ed è in grado di superare pendenze di 25 gradi, quindi ideale per chi abita in collina e si trova a dover gestire diverse salite. Il carico massimo è di 150 kg, adatto a trasportare persone con peso e dimensioni importanti. Nonostante la portata massima sia così elevata, non è consentito salirci ed usarlo in due, perchè oltre che pericoloso è anche considerato illegale.

Le ruote del monopattino Urbetter presentano pneumatici antiscivolo da 10 pollici. Sono di ottima qualità e risultano robusti, resistenti all’usura e sicuri su tutte le tipologie di manto stradale. Il modello di monopattino Urbetter presenta un doppio freno a disco e un freno di spegnimento, che assicurano una frenata sicura e stabile. E’ dotato, inoltre, di un doppio ammortizzatore a molla sia anteriormente che posteriormente.

La sicurezza del prodotto Urbetter è garantita anche dal suo sitema di illuminazione efficiente: presenta una luce anteriore a LED, una luce rossa per il freno posteriore, i luminosi e colorati LED laterali e gli indicatori di direzione. Anche il display è a LED e consente di monitorare le diverse funzioni dello scooter. Il design è molto bello e accattivante. Presenta anche un sellino regolabile che è possibile rimuovere se si preferisce guidare stando in piedi. La stuttura è robusta, resistente e pieghevole e pesa 23 Kg, un peso non adatto al trasporto a mano ma che garantisce un’ottima stabilità su strada.

PRO:

Attacco USB

CONTRO:

Peso

2) Bestseller no 2: Xiaomi Mi Electric Scooter S1

Anche il monopattino elettrico pieghevole Xiaomi Mi Electric Scooter 1S è un ottimo prodotto. Presenta un prestante motore brushless da 250 W, una batteria ad elevata capacità agli ioni di litio 18650, da 275 Wh e 7650mAh, che offre prestazioni durature.

La batteria del monopattino elettrico Xiaomi Mi 1S si trova sotto alla pedana per migliorarne la stabilità e il comfort di guida e si ricarica completamente in 5,5 ore. La velocità massima di questo monopattino è di circa 25 km/h e offre tre modalità di marcia: pedonale (5 Km/h), standard (20 Km/h) e sport (25 Km/h).

A seconda delle condizioni di guida, del peso dell’utente, della velocità e delle condizioni del terreno, con una ricarica completa il monopattino Urbetter riesce a percorrere fino a 30 km e riesce ad affrontare pendenze fino a 14°.

Presenta un innovativo sistema di recupero dell’energia cinetica durante la frenata (sistema KERS) per cui l’energia in frenata viene recuperata e convertita in energia elettrica, riutilizzata a sua volta per aumentare l’autonomia dello scooter. È dotato di un doppio sistema frenante anteriore e posteriore e di un freno a disco. Le ruote presentano pneumatici a camera d’aria da 8,5 pollici antideflagranti, antislittamento e ammortizzanti, che assicurano una guida stabile anche su strade o pavimentazioni non lisce.

Questo modello intelligente di Xiaomi si può collegare allo smartphone e, tramite l’app Mi Home, è possibile monitorare e regolare tutte le funzionalità del monopattino, quali il controllo della velocità di guida, della potenza e della batteria residua, il cruise control, ecc.. Si tratta di un monopattino elettrico robusto ma leggero perchè costruito in lega di alluminio aerospaziale a bassa densità e alta resistenza. Pesa solamente 12,5 Kg, è pieghevole e trasportabile ovunque, nonchè riponibile anche in casa in piccoli spazi.

PRO:

Rapporto qualità-prezzo

CONTRO:

Nessuno

3) Bestseller no 3: Dynasun MQ02 E-scooter

A differenza dei classici monopattini elettrici, il Dynasum MQ02 ha un design molto moderno e accattivante che lo rende davvero unico nel suo genere. Presenta materiali e caratteristiche di qualità che fanno di questo monopattino un’ottima alternativa al mezzo di trasporto classico ed è ideale per le persone pesanti perchè supporta un carico massimo di 150 Kg. Ha una potenza di 500W e una batteria al litio 48V e 10Ah che offre un’ autonomia di 45 km, in base alla velocità utilizzata, affronta pendenze di 20° e si ricarica in 8 ore circa.

Il monopattino è interamente costruito in lega di alluminio di altissima qualità e pesa 16,5 Kg. Il manubrio si regola in altezza dagli 80 cm fino ai 120 cm e il suo sedile opzionale si regola dai 55 cm ai 75 cm in altezza. Il telaio del monopattino elettrico è pieghevole e compatto, infatti una volta piegato non ingombra ed è possibile trasportarlo molto facilmente senza grossi sforzi.

Il monopattino elettrico Dynasum è dotato di doppi ammortizzatori anteriori e posteriori, oltre che di un ammortizzatore per il sedile del guidatore. Sono presenti due ruote pneumatiche antiscivolo da 10 pollici in gomma di altissima qualità, gonfiabili tramite apposita valvola, che garantiscono un eccellente stabilità nella guida e una maggiore presa anche sui terreni più difficili.

Il mini computer di bordo in dotazione ha un display LED digitale che mostra la velocità di percorrenza, il livello di batteria, i km percorsi e la marcia che si sta utilizzando. Sul manubrio sono anche presenti i pulsanti di accensione delle luci, gli indicatori di direzione e il segnalatore acustico, tutti elementi extra che aumentano la sicurezza del mezzo su strada.

PRO:

Sedile smontabile

CONTRO:

Tempo di ricarica

4) Bestseller no 4: Scooter HLF

Il monopattino elettrico HLF è uno scooter per adulti dal design pieghevole e dal corpo leggero ma resistente. Con la sua potenza di 350W e la batteria da 7,5 Ah, è un mezzo molto prestante e sicuro, presenta adesivi riflettenti su entrambi i lati, le ruote da 8 pollici con pneumatici antiusura, antiscivolo e testurizzati e un freno a disco, che offre un arresto istantaneo e sicuro.

Questo monopattino elettrico è realizzato in materiale di lega di alluminio aerospaziale ed è, dunque, solido e stabile, con una portata massima di 150 kg. E’ adatto sia ai bambini che agli adulti, grazie al manubrio facilmente regolabile in altezza e alla stabilità offerta dal mezzo.

Il monopattino HFL ha un design molto semplice ed elegante, con un manubrio fermo e non oscillante dal manico in gomma durevole e resistente all’usura. Anche la pedana risulta comoda sia per i più giovani che per gli adulti e presenta una superficie concava dall’efficiente effetto antiscivolo. Per garantire una guida sicura è importante accertarsi che le ruote non siano allentate e assicurarsi sempre che il blocco del manubrio sia azionato prima di mettersi alla guida. Tra le caratteristiche di questo scooter elettrico troviamo anche un pratico schermo LCD per monitorare e regolare le principali funzioni del mezzo.

Un monopattino pieghevole in alluminio di questo tipo consente di guidare comodamente e in modo sicuro ovunque e di riporlo in auto, a casa o trasportarlo sempre con sè. Per ridurre il suo ingombro, infatti, basta premere un pulsante. Consigliamo questo monopattino elettrico a tutte le persone dal peso elevato che desiderano usarlo nel tempo libero o effettuare gli spostamenti medio-brevi quotidiani in città (come andare al lavoro) e a tutti i pendolari. Se si vuole far utilizzare questo prodotto a dei bambini, si raccomanda sempre l’uso del casco e la sorveglianza di un adulto.

PRO:

Pratico cavalletto

CONTRO:

Sistema frenante

5) Bestseller no 5: Markboard

Tra i monopattini elettrici che assicurano una buona esperienza di locomozione e che presentano delle caratteristiche di alta qualità, troviamo il monopattino Markboard. Si tratta di un articolo performante, sicuro e sostenibile, in quanto dotato di un sistema di recupero energetico per una protezione ambientale e una maggiore durata della batteria. La sua potenza di 350 W offre una spinta e un’accelerazione molto rapide e la capacità di arrampicata fluida su pendenze di 15°. La batteria si ricarica in circa 4 ore, garantisce una velocità massima di 30 km/h e un’autonomia di circa 30 km.

Il Markboard presenta tre modalità di velocità (15 km/h, 25 km/h, 30 km/h) che è possibile scegliere tramite un tasto. Le ruote hanno pneumatici solidi da 8 pollici e sulla ruota anteriore è presente un freno magnetico. Il parafango posteriore è molto resistente ed è dotato di una spia di retromarcia per garantire una guida sicura anche nelle ore di più scarsa visibilità. L’ammortizzatore posteriore in lega di acciao in molle offre un’ esperienza di navigazione fluida e confortevole. Come molti monopattini elettrici pieghevoli di nuova generazione, il modello Markboard è anch’esso realizzato in alluminio aeronautico e pesa solamente 11 kg nonostante abbia un elevata capacità di carico.

PRO:

Peso dell’articolo

CONTRO:

Nessuno

Monopattini elettrici: Caratteristiche Principali

Se si è alla ricerca di un monopattino elettrico 150 Kg di carico massimo, bisogna fare attenzione alle seguenti caratteristiche: la potenza del motore, la grandezza delle ruote e se l’altezza del manubrio è regolabile.

Carico massimo

Tra le caratteristiche principali che il monopattino per persone pesanti deve avere, troviamo sicuramente la portata massima. Questa deve garantire un carico di almeno 150 Kg. Monopattino elettrico nella versione tradizionale riesce solitamente a supportare un peso massimo di 100 Kg. Si tratta, dunque, di una differenza sostanziale.

Ruote

Sia la grandezza delle ruote che la potenza del motore sono direttamente proporzionali al peso massimo supportato da un monopattino elettrico. Le ruote del monopattino elettrico 150 Kg devono come minimo essere da 8 o da 10 pollici. Le ruote da 8 pollici hanno un diametro di 20 cm e quelle da 10 pollici hanno un diametro da 25 cm. Queste dimensioni, oltre a supportare meglio i carichi pesanti, offrono certamente anche una maggiore stabilità.

Motore

La potenza del motore consigliata per 150 Kg monopattino elettrico è compresa tra i 250 W e i 500 W. Al di sotto di tale potenza si hanno solamente monopattini elettrici con bassa autonomia e con velocità ridotte, quindi, monopattini elettrici per lo più adatti ai bambini o ai ragazzi. Bisogna poi comunque sempre considerare che sia l’ autonomia dei monopattini elettrici che la loro velocità massima, non raggiungono mai davvero le cifre garantite dalle case produttrici, in quanto i test vengono effettuati sempre su percorsi rettilinei lisci.

Manubrio

Poichè solitamente il peso delle persone è anche proporzionale alla loro altezza, un ulteriore dettaglio a cui porre attenzione è il manubrio, ovvero se questo è regolabile in altezza e adattabile alle caratteristiche fisiche delle varie persone. Con un monopattino elettrico per 150 Kg dal manubrio regolabile, sarà possibile, per le persone dal peso e dimensioni importanti, assumere e mantenere una postura corretta durante il suo utilizzo, oltre che tenere le mani ben salde sul manubrio. 

Monopattino elettrico: il mezzo ideale per il tempo libero

Monopattino elettrico 150 kg

I monopattini elettrici sono diventati i nuovi protagonisti della micromobilità, perchè di mostrano perfetti per affrontare i piccoli spostamenti quotidiani nelle metropoli urbane. I monopattini elettrici sono senza dubbio meno costosi dei mezzi di trasporto a motore e anche meno ingombranti. Inoltre, i monopattini elettrici offrono una mobilità pratica e dinamica ma nel pieno rispetto delle esigenze ecologiche. Possiamo riassumere le principali caratteristiche vantaggiose dei monopattini elettrici così:

  • sono ecologici, ad emissioni zero e senza nessun impatto ambientale;
  • hanno una buona autonomia e una ricarica veloce;
  • sono pratici e maneggevoli da portare con sé al lavoro;
  • sono di facile utilizzo;
  • aiutano a tenersi in forma senza fare uno sforzo fisico eccessivo.

“Voglio un veicolo che metta il paese su due ruote, ma non una tradizionale motocicletta. E soprattutto, deve costare poco”. (Enrico Piaggio)

Monopattino elettrico: normativa vigente

Contemporaneamente al lancio del Decereto Rilancio è stata rivista dal Governo anche la normativa sui monopattini elettrici, con alcune modifiche sostanziali in merito alle caratteristiche tecniche dei monopattini e con nuovi criteri per l’assegnazione di multe previste dal Codice della Strada.

Questo regolamento prevede sostanzialmente che i monopattini elettrici possono essere guidati dalle persone con più di 14 anni d’età, con l’obbligato di indossare il casco dai 14 ai 18 anni. I monopattini elettrici non posssono poi superare la potenza massima di 500 W, pena multe tra i 200€e gli 800€.

A partire da 30 minuti dopo il tramonto è obbligatorio indossare il guibbotto catarifrangente e attivare le luci. I limiti di velocità sono fissati a 25 Km/h per le strade e le piste ciclabili e a 6 Km/h per le zone pedonali.

Aggiornamenti

Resta sempre aggiornato in merito a promozioni e novità.

Offerte di oggi