Monopattino elettrico 3000w – migliori modelli

PRO

CONTRO

Possibilità di inserire una seconda batteria

Sistema frenante mediocre

Ottima accelerazione e velocità massima

Stabilità scarsa in presenza di buche e dossi

Autonomia e velocità di ricarica della batteria

Peso notevole

Motore performante

Costo elevato

Cruise Control regolabile in 3 modalità

Batteria di media qualità

Aggiornato Maggio 2021

Scritto Da
GEMMA V BERGAMASCHI

“Da sempre appassionata di nuove tecnologie per lo sport e tempo libero”

Guida al miglior monopattino elettrico 3000w

Il monopattino elettrico nasce come giocattolo per i bambini e si evolve, fino ai nostri giorni, in uno dei mezzi di trasporto più in voga nelle grandi città. Il monopattino elettrico consente di spostarsi in maniera pratica, evitando ingorghi e rispettando appieno l’ambiente. Essendo, infatti, un veicolo ad emissioni zero, è diventato il protagonista indiscusso della mobilità sostenibile.

Questo articolo tratterà la categoria motore monopattino elettrico 3000W, ovvero il monopattino elettrico più potente in commercio. Non si tratta di veicoli di intrattenimento per bambini o ragazzi ma di monopattini potentissimi, in grado di raggiungere velocità molto elevate e di affrontare anche le pendenze più ripide. L’unico limite, che alcuni modelli di questo monopattino elettrico presentano, è che, essendo troppo potenti, non sono omologati per la guida su strada pubblica e quindi sono utilizzabili solamente su terreni privati o circuiti dedicati.

In questa guida all’acquisto del miglior monopattino elettrico 3000 Watt, tratteremo tre eccellenti monopattini elettrici e troverai la descrizione delle loro caratteristiche con recensione dettagliata e link diretto per un acquisto sicuro del modello più adatto alle tue necessità.

SAPEVI CHE?

In termini di divieti e limitazioni imposti dalla legge, bisogna sapere che non è consentito trasportare sul monopattino elettrico altre persone, oggetti o animali e non si possono trainare veicoli o condurre animali. Per chi infrange questa legge sono previste multe dai 50 ai 200€. Se invece si circola senza i dispositivi di illuminazione da un’ora dopo il tramonto e in condizioni atmosferiche di scarsa visibilità, le sanzioni vanno dai 100 ai 400€. Si rischiano multe da 200 a 800€, invece, nel caso in cui si venga sorpresi con un monopattino elettrico con un motore più potente di 500 Watt. 

Ricevi aggiornamenti

Resta sempre aggiornato in merito a promozioni e novità.

Classifica del migliore monopattino elettrico da 3000W

1) Gunai 3200 W 85 Km/h

Il modello Gunai 3200W è sicuramente il monopattino elettrico più potente della sua categoria. Presenta materiali di ottima qualità e assemblaggi attenti e curati. Oltre ad un doppio motore senza spazzole da 1600 Watt, il Gunai è dotato di una batteria al litio da 60 V 20 Ah con un tempo di ricarica di 6 ore circa, che assicura una velocità massima di ben 85 Km/h, affronta pendenze fino a 45°e ha un’impressionante autonomia fino a 90 km. Più precisamente i 90 Km di autonomia sono garantiti se se si utilizza uno solo dei due motori, se invece si utilizzano entrambi i motori contemporaneamente, l’autonomia si dimezza.

Questo monopattino elettrico presenta un tipo di pneumatico, posteriore e anteriore, molto resistente e grande, da 11 pollici, adatto sia a guidare su strada urbana che sul fuoristrada. Grazie, infatti, al quadruplo ammortizzatore anteriore e al doppio ammortizzatore posteriore e al doppio sistema frenante, il monopattino elettrico Gunai, riesce ad affrontare anche i terreni più difficili come il fango e le pozzanghere profonde 5cm. Gli pneumatici CST da fuoristrada da 11 pollici hanno la capacità di assorbimento degli urti e un doppio sistema frenante composto da un freno a comando elettrico integrato a controllo numerico CNC, che garantisce il massimo della sicurezza.

Il monopattino Gunai con potenza 3200W è realizzato in lega di alluminio e presenta tre luci LED anteriore e un fanale posteriore per guidare in sicurezza e con un’ alta visibilità anche nelle condizioni di più scarsa luminosità. Sia la sella che il manubrio sono regolabili in altezza e rendono il monopattino adatto a persone di qualsiasi statura. La sella è anche rimovibile, per consentire di ridurre al minimo l’ingombro con il suo sistema pieghevole. E’ presente anche un display che indica la ricarica residua, la velocità di marcia e la strada percorsa.

PRO:

Autonomia fino a 90 Km

CONTRO:

Nessuno

2) Ecoxtrem Centauro 3000 W 45 Km/h

Tra i migliori monopattini elettrici da 300W troviamo il modello Ecoxtrem Centauro, un ottimo monopattino elettrico 3000W immatricolabile e dotato di targa, dunque, omologato per l’uso su strada urbana. Presenta un design originale e ingombrante e assicura la massima comodità per coloro che vogliono guidare in modo facile e sicuro sia in città che su percorsi fuoristrada.

L’Ecoxtrem Centauro è dotato di un motore brushless con potenza di 3000W, che ha la capacità di raggiungere una velocità fino a 45 km /h, e una batteria da 60 V 20 Ah. La batteria al litio da 60 V assicura un’autonomia fino a 45 km con un tempo di ricarica di sole 6 ore.

È realizzato in materiali robusti e supporta un peso massimo di 140 kg. È dotato di: un ampio display LCD per il controllo di tutte le funzionalità di guida, specchi, LED anteriore, indicatori di direzione e manubrio pieghevole. Il sistema frenante è composto da un freno a disco, anteriore e posteriore, ed è presente un doppio ammortizzatore e degli ottimi pneumatici che assicurano un buon assorbimento degli urti.

PRO:

Immatricolabile

CONTRO:

Sella non regolabile

3) Vespa elettrica Milano 3000 W 45 Km/h

La Vespa elettrica Milano, a differenza dei due modelli di monopattini elettrici da 3000W precedenti, ha un design da moto elettrica, fedele alla classica Vespa e con un look vintage. Presenta una batteria removibile Fotona Mobility Milano e un motore senza spazzole silenzioso con 3000W di potenza, che assicura una guida piacevole. L’azienda spagnola Fotona Mobility produce tre diverse opzioni di batteria al litio, ricaricabile all’esterno del veicolo: la batteria 72V 32Ah (con un’autonomia di 80Km), la batteria 72V 48Ah (con un’ autonomia di 120Km) e la batteria 72V 64Ah (con un’autonomia di 160Km). Si tratta quindi di uno dei monopattini elettrici più autonomi in commercio. Il motore elettrico ha una potenza di picco di 3000W, non richiede manutenzione e assicura una velocità massima di 45 km/h. E’ presente un doppio sistema frenante: freno a disco anteriore e freno posteriore a tamburo con forcella idraulica.

Gli pneumatici sono da 10 pollici e presentano cerchioni in alluminio. Questo scooter elettrico ha un peso di 130 Kg e supporta un peso di 150 Kg. Ovviamente si tratta di uno scooter non pieghevole nè trasportabile ma completamente ecologico e con un’insonorizzazione totale. Il modello Milano ha un display digitale sul cruscotto, un sedile in similpelle con vano portaoggetti, luci a LED a risparmio energetico e indicatori di direzione.

Per guidare questo modello è necessaria la patente AM (ottenibile a partire dai 15 anni di età) o la patente B. Assicura la massima facilità, sicurezza e comfort nella guida, richiede una minima manutenzione ogni 100 km per meno di un euro e ha una garanzia di 2 anni.

PRO:

Design e dettagli classici

CONTRO:

Non è pieghevole nè trasportabile

Caratteristiche principali dei monopattini elettrici con potenza 3000W

Cominciamo col dire che, qualsiasi monopattino elettrico con potenza 3000W, presenta una struttura massiccia e robusta, necessaria per assicurare stabilità e sicurezza nella guida, anche alla velocità massima.

Questo tipo di struttura ha la capacità di supportare un carico massimo importante (fino a 200 Kg di peso) in modo del tutto sicuro e rimanendo perfettamente performante. Di contro, però, queste caratteristiche si traducono in un peso del monopattino elettrico 3000W che supera sempre i 30 Kg, peso che non lo rende esattamente il mezzo ideale al trasporto a mano.

La caratteristica principale che accomuna tutti i monopattini elettrici con alta potenza di 3000W è sicuramente la velocità massima impressionante. Poichè si tratta di velocità che si aggirano attorno ai 50 Km/h, va ricordato che sono valori di velocità doppi rispetto a quelli consentita dalla legge. Infine, il monopattino elettrico 3000W presenta solitamente una batteria agli ioni di litio che garantisce un’ autonomia incredibile, che va da 30 Km fino a 45 km, anche alla velocità massima.

Scooter elettrico o bici elettrica?

Molto spesso ci si trova indecisi dinanzi alla scelta del mezzo elettrico più consono alle proprie esigenze. La bicicletta elettrica, detta anche bicicletta a pedalata assistita, viene equiparata al monopattino elettrico in termini di praticità e di sostenibilità. Entrambi i veicoli sono adatti a percorre percorsi non troppo lunghi e non richiedono un eccessivo sforzo fisico da parte del guidatore.

Le bici elettriche, però, a differenza dei monopattini elettrici, hanno una potenza del motore di massimo 250 Watt e non superano la velocità massima di 25 km/h, che è il limite imposto dalla legge. Gli scooter elettrici con motore più potente sono in grado di percorrere una media di 60 km e più con una sola carica di batteria e arrivano anche ad una velocità massima di 80 km/h. Dunque, i monopattini sono sicuramente più performanti rispetto alle bici con pedalata assistita e, inoltre, hanno l’enorme vantaggio di avere un sistema di chiusura pieghevole, che riduce notevolmente il loro ingombro e li rende trasportabili ovunque.

Una caratteristica, legata alla praticità, che ritroviamo sia nei monopattini che nelle bici elettriche è che entrambi sono utilizzabili anche a motore spento. Infatti, è possibile continuare ad utilizzarli, pedalando, nel caso delle bici, o dandosi la spinta da terra, nel caso dei monopattini, anche quando la batteria si scarica.

Sia per l’utilizzo delle bici elettriche che dei monopattini, la legge impone l’utilizzo del casco ai minori, oltre che la presenza, sul veicolo, di luci anteriore e posteriore e di un campanello. Mentre la bicicletta elettrica ha un peso che si aggira attorno ai 25 kg (compreso batteria e motore), il monopattino elettrico può arrivare anche ad un peso decisamente superiore. Guidare con entrambi i veicoli è comuqnue molto facile e alla portata di tutti, dai bambini agli adulti. Per quanto riguarda il loro costo, le bici elettriche partono da un valore di 800 € fino a superare i 5.000€ per il top di gamma. Un monopattino elettrico classico costa poche centinaie di Euro, ma i modelli più sofisticati e performanti possono raggiungere anche i 2000€.

In conclusione, possiamo dire che sia i monopattini elettrici che le bici con pedalata assistita sono dei veicoli molto validi che assicurano una guida facile, maneggevole e con uno sforzo fisico ridotto. Sono mezzi ecologici ed economici perchè fanno risparmiare in termini di rifornimento, manutenzione e spese assicurative.

Nell’ultimo anno si è registrato, comunque, una crescita della domanda dei monopattini in particolare, perchè rappresentano, tra le due, la soluzione più pratica in assoluto. Poter ridurre il loro ingombro e trasportarli con sè in una borsa, ha rappresentato la soluzione più pratica per molti pendolari che necessitano di un mezzo veloce per piccoli spostamenti tra casa e il mezzo pubblico e tra il mezzo pubblico e il lavoro.

Considerazioni e consigli per l’ acquisto

Se sei alla ricerca del monopattino elettrico da 3000W giusto per te, speriamo che questo articolo ti sia stato d’aiuto a capire quali sono le principali caratteristiche da valutare prima di prendere in considerazione l’acquisto di un determinato modello. Soprattutto nel caso di monopattini elettrici così potenti, articoli dunque abbastanza costosi e non alla portata di tutti, conviene valutare bene, oltre al motore, tutti i requisiti che uno scooter elettrico deve avere: il tempo di ricarica della batteria, h autonomia, la velocità, i Kg peso, gli pneumatici da fuoristrada, il doppio sistema di frenata, e così via.

Di frequente capita di fare acquisti sbagliati, di ricevere articoli malfunzionanti o di venire truffati. Il nostro consiglio riguardo l’acquisto dei monopattini elettrici è di verificare attentamente, non solo le recensioni, ma anche tutti i presupposti di vendita indicati come la garanzia e il reso gratuito entro 30 giorni. A tal proposito consigliamo di valutare l’acquisto online di monopattini elettrici acquistabili. Il monopattino elettrico 3000W appartiene ad una fascia di prezzo alta e non conviene rischiare di incappare in truffe.

Infine, ti consigliamo sempre di approfondire le recensioni degli utenti che hanno acquistato il prodotto prima di te, perchè aiutano a fare una lucida valutazione dell’ articolo. Attenzione, però, alle valutazioni troppo elogiative perchè potrebbero essere state scritte da persone di fiducia del produttore

Aggiornamenti

Resta sempre aggiornato in merito a promozioni e novità.

Offerte di oggi